I benefici dello yoga e la scelta degli strumenti idonei alla pratica

I benefici dello yoga

Lo yoga è una disciplina che col tempo è diventata molto popolare anche in Occidente e che contribuisce a mantenere l’organismo sano e la mente lucida. Incentiva la consapevolezza, la forza e l’armonia nel corpo e nello spirito, oltre che nella mente. Recentemente, il numero di corsi yoga, così come anche la pratica tra le mura domestiche, sono cresciuti in maniera esponenziale ma per trarre al meglio i benefici di questa disciplina dobbiamo procurarci gli strumenti più idonei.

Tra questi, bisogna annoverare:

La scelta corretta degli strumenti per la pratica dello yoga è ciò che ci permettere di assumere le forme (asana) in maniera corretta, permettendo al nostro corpo di beneficiare a livello, soprattutto, di estensione muscolare e di postura.

 

Quali sono i benefici dello yoga e perché è suggerita una pratica costante

Lo yoga, infatti, è perfetto per mantenere il proprio corpo in salute ed è risaputo che una pratica costante apporta benefici tangibili al nostro organismo. In particolare, la pratica dello yoga ha effetti importanti a livello muscolare: man a mano che i nostri muscoli si allungano e si rilassano, tutto il nostro organismo ritrova un rinnovato vigore, tanto che anche alcune condizioni di sofferenza cronica beneficiano in maniera tangibile grazie alla pratica yoga. Tra queste: artriti, mal di schiena, mal di testa, dolori alla cervicale.

Non solo, lo yoga concilia il rilassamento e quindi anche il sonno ne beneficia. Ed è risaputo che una persona che dorme bene è poi in grado di affrontare in maniera più efficace le incombenze giornaliere.

Non si può, poi, trascurare, il miglioramento che la pratica dello yoga conferisce alla nostra mente e al nostro spirito. Praticare yoga quotidianamente aiuta a rilassarsi, a pensare in maniera più lucida. Aiuta a raggiungere quello stato di equilibrio che fa di noi persone migliori, in grado di affrontare le brutture – o anche solo lo stress – della vita quotidiana.

I benefici dello yoga a livello mentale ed emotivo…

In Occidente siamo abituati, purtroppo, a porre in secondo piano le esigenze dello spirito rispetto al corpo e alla mente. Ma non v’è nulla di più sbagliato in quanto questi tre aspetti della nostra vita sono ciò che, nell’insieme, ci rendono un individuo completo.

Eppure, chiunque pratichi lo yoga anche senza porre in primo piano l’aspetto spirituale della disciplina, sicuramente col tempo noterà i benefici della pratica sul suo equilibrio mentale ed emotivo. Lo yoga, infatti, è un metodo perfetto per imparare ad affrontare e ad annullare gli effetti deleteri dello stress quotidiano.

Quando si parla di stress ci ri riferisce a tutte quelle situazioni che influiscono sulla nostra mente causando attacchi di panico, dolori al petto, alla schiena, al collo, mal di testa ed emicranie. Compiere routine quotidiane, è scientificamente provato, aiuta a raggiungere uno stato di calma mentale e aumenta la capacità di focalizzarsi sulle cose davvero importanti. Praticando yoga, impariamo come cancellare le distrazioni con cui inevitabilmente dobbiamo misurarci ogni giorno.

…e i benefici per lo spirito

I benefici spirituali che derivano dalla pratica quotidiana dello yoga sono forse quelli meno tangibili, ma non meno reali. Lo yoga ci ricorda di respirare, e di farlo in modo da essere connessi con ciò che ci circonda, e in pace con noi stessi. Ci impone di rallentare, di prenderci il nostro tempo, di dimenticare le distrazioni per fare spazio nella nostra mente e focalizzarci, così, sulla consapevolezza di noi stessi e sul nostro equilibrio. Ogni postura yoga affina la nostra concentrazione, e mantenere la postura aumenta il nostro focus, ci permette di sentire i nostri muscoli, di sentire veramente il nostro corpo. E a beneficiare di ciò è proprio il nostro spirito che ritrova pace nel momento presente.

Nel silenzio della nostra mente, quando sopraggiuge il rilassamento concreto, possiamo lasciare libero spazio al nostro vero io che si espande e trova ragione d’essere. Non solo. I nostri sensi si affinano, si sintonizzano su ciò che ci circonda a livello impercettibile, ed ecco che iniziamo ad avvertire l’energia che anima tutte le cose. In questa energia troviamo forza, una coscienza superiore, una ragione dietro ogni respiro che fa di noi persone migliori.

Ecco che, come si può ben intuire, la pratica dello yoga diventa una risorsa preziosa i cui benefici si estendono in ogni sfera della nostra vita: corpo, emozioni, mente e spirito.

I benefici dello yoga e la scelta degli strumenti idonei alla pratica
Torna su